Ti licenzio per farti lavorare!

Stamattina chiacchieravo amabilmente con una giovane amica che ha colto l’occasione per chiedermi una dritta sulla raggiungibilità dell’Ufficio del lavoro della nostra provincia. Sono rimasto tristemente sorpreso nell’apprendere che ha ricevuto la lettera di licenziamento dalla sua azienda che non credo navigasse in cattive acque. Un’amarezza compensata dalla serenità della ragazza: mai vista una persona… Leggi tutto Ti licenzio per farti lavorare!

Lessico familiare

Sono mesi, forse anni, che ascoltiamo il ritornello del sostegno alle famiglie. Bisogna sostenerle! Convegni, forum, iniziative … istituzionali e non. È un ciclico refrain che diventa più acuto ed altisonante nei momenti di maggiore crisi economica e più forte contrasto politico. Quindi, quello attuale, è il momento più fecondo. La pesante crisi economica planetaria… Leggi tutto Lessico familiare

Sapete come mi trattano?

La Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap ha coraggiosamente lanciato un concorso che intende raccogliere testimonianze “creative” sulla discriminazione e sulla segregazione delle persone con disabilità. Foto, vignette, sceneggiature, cortometraggi faranno a gara per raccontare nel modo più efficace possibile storie di tutti i giorni che troppo di rado giungono all’attenzione dei più. “Sapete come… Leggi tutto Sapete come mi trattano?

Elogio al fannullone

Renato Brunetta, il neo ministro dell’innovazione e della funzione pubblica, ha scatenato la crociata contro i fannulloni dipendenti della pubblica amministrazione che, finora impuniti, hanno preso il posto di lavoro per un luogo di villeggiatura o di soggiorno e la scrivania come il tavolino del Bar Sport. La soluzione è semplice: “Licenziamoli!”. È fortemente motivato… Leggi tutto Elogio al fannullone