Una Camera esclusiva

Negli ultimi mesi raccogliano un profluvio di enfatiche dichiarazioni, politiche e di fedeli servitori della causa, sulla svolta epocale che si starebbe compiendo a favore delle persone con disabilità. “Finalmente al centro la persona e i diritti umani”. Il tutto condito con paroline mellifuamente evocative come “inclusione”, “progetto di vita personale partecipato bla bla”, “accessibilità… Leggi tutto Una Camera esclusiva

La fabbrica del consenso

La propaganda transita immarcescibilmente attraverso la distorsione dei fatti, l’enfasi di episodi marginali, le omissioni su ciò che accade. La strategia conta, in misura differente, su fiancheggiatori in malafede, su attori minori più o meno consapevoli, sulla paludata pigrizia, sull’assenza di pensiero critico, sulla rassegnazione talvolta. A ben vedere ne paghiamo il conto tutti i… Leggi tutto La fabbrica del consenso

Fondi per le disabilità: quando la matematica è un’opinione

È in arrivo un’altra botta. A pochi giorni dal dirottamento del Fondo per la legge delega (lo chiamo così per brevità) destinato a contribuire ai costi del decreto “anticipi”, il Ministro per le disabilità, nel corso di una intervista un tantino deferente, apre, involontariamente, uno squarcio inquietante anche su altre risorse per il 2024 e… Leggi tutto Fondi per le disabilità: quando la matematica è un’opinione

Come imbertarsi il malloppo (e farsi ringraziare)

Di rado in questi lustri ho raccolto in così pochi giorni una tale profusione di distorsioni, amnesie, mistificazioni, speculazioni di provenienza così variegata. Scenario gramo ma per certi versi illuminante dello spessore di attori in gioco, della ristrettezza delle visioni e della scarsa conoscenza dei bisogni delle persone.Alludo alla apparentemente banale vicenda del taglio del… Leggi tutto Come imbertarsi il malloppo (e farsi ringraziare)

Legge delega sulla disabilità: facciamocela qualche domanda

Nel leggere il disegno di legge delega sulla disabilità (Atto della Camera 3347) – che verrà discusso dalle Camere a tappe forzate e senza ampi margini di dibattito – rimane l’impressione di molti coni d’ombra. Sorgono spontanee alcune domande. 1. La legge delega si fonda materialmente sul PNRR approvato dalla UE. La riforma che l’Italia… Leggi tutto Legge delega sulla disabilità: facciamocela qualche domanda