Legge delega sulla disabilità: facciamocela qualche domanda

Nel leggere il disegno di legge delega sulla disabilità (Atto della Camera 3347) – che verrà discusso dalle Camere a tappe forzate e senza ampi margini di dibattito – rimane l’impressione di molti coni d’ombra. Sorgono spontanee alcune domande. 1. La legge delega si fonda materialmente sul PNRR approvato dalla UE. La riforma che l’Italia… Leggi tutto Legge delega sulla disabilità: facciamocela qualche domanda

Delega sulla disabilità fra plausi e realtà

Esiste un atto dell’8 luglio 2021 con cui il Consiglio d’Europa ha stabilito, dopo averlo valutato e approvato, l’esecuzione del piano per la ripresa e la resilienza dell’Italia. Un corposo allegato (567 pagine) illustra quali saranno gli interventi e le riforme che il nostro Paese intende adottare. Su quell’allegato si fondano i relativi ingenti finanziamenti… Leggi tutto Delega sulla disabilità fra plausi e realtà

Reddito di cittadinanza e disabilità: è tempo di cambiare

L’evidenza mediatica l’hanno innescata i ristoratori e proprietari di stabilimenti balneari, che fanno fatica a trovare camerieri o barman poiché – a loro giudizio – non invogliati a lavorare in quanto percettori del reddito di cittadinanza o della cassa integrazione (forse un paio di domande potrebbero farsele pure loro). A parte questa nota di colore… Leggi tutto Reddito di cittadinanza e disabilità: è tempo di cambiare

Una quieta serena omertà

Chissà se hanno memoria sufficiente coloro che invocavano l’improcrastinabile esigenza di videosorveglianza nelle strutture per anziani e per persone con disabilità. La tecnologia, nel loro icastico vagheggiare, avrebbe scongiurato gli abusi e le violenze che in quelle stanze, sfuggite da attenta vigilanza, talora si consumano per mano di – poche, bene inteso! –  mele marce.… Leggi tutto Una quieta serena omertà

Dica trentadue

Fate un debole sforzo. Immaginatevi degenti in un reparto di cardiologia e sopravvenga un importuno eritema. Come reagireste se il primario sentenziasse “Spiace, noi qua curiamo l’apparato cardiocircolatorio. Questo è un problema dermatologico.”?
Immaginate ora di essere sottoposti ad una TAC alla ricerca di infidi calcoli renali; non li si trova ma in compenso si rileva qualcos’altro di annidato in un anfratto imprevisto, ma non lo si referta giacché si stava indagando tutt’altro.… Leggi tutto Dica trentadue